Solitudine papà. Papà Antonio: ”La paternità non era per me”

Standard

Antonio è una papà biologico. Ha avuto un figlio a 46 anni. La fatica a procreare prima e l’età non più giovane poi lo portano ad allontanarsi dal ruolo di padre, per lo meno per come lo intende lui.

.

“Sono papà da tre anni di un bel maschietto vivace e birichino. Ho 49 anni. Mia moglie è più giovane di me. Lei ha insistito molto per avere un figlio. Ci siamo sposati dieci anni fa. Pensavo di poter realizzare il sogno di una famiglia da subito, invece le cose sono andate per le lunghe. E’ arrivato un momento in cui non ne ho più avuto voglia di avere un figlio. L’ho fatto solo per lei, per accontentarla. Ritengo infatti che i figli vadano cercati ad un’età più giovane. Personalmente faccio fatica a seguire il piccolo. Con lui ho un rapporto particolare ma ciò non toglie che il ritmo non sia propriamente alla mia portata. Anche il rapporto con mia moglie si è incrinato.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...