Resoconto convegno ICYC 2014: “Conclusioni dalla platea”

Standard

Ci sembra importante riportare le considerazioni di alcuni presenti in sala alla fine del Convegno.
.
Michele (papà e nonno)- Siete ancora in pochi. Il Convegno, secondo me, dovrebbe coinvolgere i ragazzi più piccoli. Devono sapere che quello che sentono e stanno vivendo non è un’anomalia, che altri stanno provando quello che stanno vivendo, che non devono aver paura delle loro reazioni, che un giorno potranno trovare il loro equilibrio e giusta dimensione.
.
Manuel (figlio e papà; vedi http://ilpostadozione.org/2014/01/29/cile-libro-il-bambino-invisibile/) – Sono stupito di questa vostra libertà nell’esprimervi. E’ la prima volta che mi capita. Giro da due anni per le associazioni. Di solito mi trovavo da solo ad affrontare la platea di genitori. Questa volontà di capirsi tra genitori e figli è nuova per me. Posso solo aggiungere che i genitori hanno paura. Hanno bisogno di esempi positivi per essere rassicurati.
.
Alan (figlio e papà) – Abbiamo bisogno di trovarci ed aprirci, ce l’hanno insegnato i nostri genitori. Qui possiamo trovare delle risposte. Anche per essere noi genitori un giorno e riproporre quello che abbiamo imparato in famiglia. Tutto ciò che ho ricevuto lo trasmetto a mio figlio. L’amore si impara da chi ti dà amore. L’ho imparato poi, dopo una fase in cui non l’ho ricevuto. L’ho imparato dai miei genitori e amici.
.
Alberto (marito) – La vostra testimonianza mi aiuta a capire mia moglie, i suoi pensieri e il rapporto con la sua famiglia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...