Cile. Per le coppie: “Procedure adottive ad oggi”

Standard

Circa un mese  fa è apparso questo articolo su El Mercurio, uno dei quotidiani più venduti in Cile (vedi: http://impresa.elmercurio.com//Pages/NewsDetail.aspx?PaginaId=5&bodyid=3&dt=2014-feb-18) dove si evidenziava la tendenza delle coppie cilene ad aprirsi alle adozioni dei bambini superiori ai 4 anni. Nel 2013, su un totale di 217 bambini di quest’età dati in adozione, 114 sono rimasti in Cile e 103 sono stati adottati all’estero mentre gli anni precedenti le adozioni estere in questa fascia d’età risultavano più numerose. Il motivo sarebbero i tempi: mentre per un neonato i tempi di attesa per le coppie cilene possono raggiungere anche i 5 anni, per un bambino superiore ai 4 anni basterebbe un anno e mezzo. Secondo l’articolo starebbero anche variando la legge, guardando con maggior favore ai single.

.

Secondo le tabelle CAI, nel 2013 sono arrivati 71 bambini dal Cile. Questo paese da in adozione quasi esclusivamente bambini di età superiore ai cinque anni a meno che non si tratti di più fratellini e di bambini con bisogni speciali..

Adottando questa politica, il SeNaMe, ente statale equivalente della nostra CAI, consapevole della maggiore difficoltà di inserire in famiglia un bambino grande, ha studiato una guida al fine di fornire consigli pratici per garantire l’esito positivo delle adozioni.

Proponiamo alle neo coppie questo vademecum sull’inserimento dei bambini grandi: “Adottare in Cile, un lungo cammino per diventare famiglia” – SeNaMe aprile 2010.

Tra i temi trattatti:

.

Aspetti dell’abbinamento

Aspetti pratici del post adozione

-Le paure ed i timori dei futuri genitori

-Le paure ed i timori dei futuri figli(e)

.

Comportamento dei bambini adottati in Cile

1. Bambini con appetito vorace

2. Bambini che non vogliono uscire in strada

3. Bambini regressivi

4. Bambini che si avvicinano solo a uno dei genitori

5. Bambini che evitano il contatto fisico

6. Bambini che fanno le bizze

7. Bambini che nascondono il cibo

8. Bambini che mettono a prova i limiti

9. Bambini con difficoltà nell’attaccamento

10. Bambini che non vogliono andarsene dall’istituto o

chiedono di tornarci

11. Bambini che cercano di compiacere sempre l’adulto

12. Bambini che temono un nuovo abbandono

13. Bambini che mentono

14. Bambini che ricordano la loro vita passata

15. Bambini iperattivi

16. Bambini perfezionisti

.

Altre considerazioni importanti

Routine, routine, routine

Evita la parola abbandono

Rivelazione: un compito necessario

La depressione post adottiva

Affrontare la depressione post adottiva dei genitori adottivi

Adottare un fratello

Gelosie e rivalità tra fratelli

E’ l’età o è l’adozione?

.

Per scaricare il vademecum vedi http://8ealtro.it/files/6-ADOZIONE-BAMBINE-E-APRILE.pdf

Si veda anche http://www.commissioneadozioni.it/it/per-una-famiglia-adottiva/paesi/america/cile.aspx

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...