Comunicazione Comune Verona: “Rassegna 7 incontri musicali dedicati alle famiglie” – nov 2013/apr 2014

Standard

 Agorà, spazio di incontro, dialogo e scambio tra le famiglie e la città attraverso il linguaggio universale della musica e dell’espressione artistica, è un progetto in collaborazione con la musicista Elisabetta Garilli di Disegnare Musica Ensemble e con l’Associazione Culturale La Foglia e il Vento. L’iniziativa è dell’Assessorato alla Famiglia di Verona con l’obiettivo di prevenire lo svantaggio sociale e di sostenere la genitorialità.

I due spettacoli di Disegnare Musica Ensemble Viaggio nella notte blu e Iuiumanè e la nave del deserto porteranno le famiglie a riflettere sulle emozioni e le paure, ma anche sulla preziosità delle risorse ambientali e sull’importanza di una visione di vita in equilibrio con la natura.

“Agorà. Le famiglie e la città incontrano la musica”

2013-2014 – Teatro Ristori di Verona

Biglietto eur 5

Vedi programma in http://www.teatroristori.org/agorale-famiglie-e-la-citta-incontrano-la-musica

 

Primo appuntamento: 10 novembre 2013, ore 16.30 – Teatro Ristori

Viaggio nella notte blu. Spettacolo musicale.

Testo e illustrazioni dal vivo di Bimba Landmann. Musiche di Elisabetta Garilli. Arrangiamenti e orchestrazione di Francesco Menini. Interpretato da Disegnare Musica Ensemble.

::::::::::::::::::::::::::

Nell’ambito del progetto vi è la possibilità di laboratori per le scuole e Associazioni che si occupano dell’infanzia. Sono invitate all’iniziativa:

Famiglie affidatarie afferenti al Centro Affido e della Solidarietà Familiare

– Associazioni Famiglie per l’Accoglienza

– Movimento per l’Affido e l’Adozione

– Associazioni aderenti alla Consulta della Famiglia

– Mamme e bambini stranieri che si incontrano alla Casa di Ramìa e alla Casa Rifugio

– Case Famiglia e Comunità del territorio che accolgono bambini e ragazzi  sotto tutela

– Genitori che si rivolgono ai servizi sociali comunali con la richiesta di sostegno e di accompagnamento nella relazione con i propri figli

– Genitori con figli che frequentano Centri Diurni e Centri Aperti.

Per alcune famiglie che rientrano in certi parametri, nonché per gli operatori che eventualmente accompagnano i bambini, l’ingresso agli spettacoli sarà gratuito.

Per i laboratori e la partecipazione delle Associazioni è necessaria la prenotazione a sportelloinfosociale@comune.verona.it (Claudia Dal Grande).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...