AmLatina: “Conoscere la terra dei nostri figli per rispettare le loro origini”

Standard

Da questo anno di attività del blog è emerso un particolare interesse per la sezione “gravidanze precoci”. Uno dei post più cliccati è quello che riguarda la tabella che riassume la condizione della donna nei vari paesi di nostro interesse come osservatori del mondo dell’adozione.

Si è pensato allora di approfondire quest’aspetto per cercare di fornire un’immagine più realistica dei vari paesi.

Partiamo dall’America Latina, in particolare Brasile, Cile, Colombia e Perù da dove arrivano numerosi i nostri figli secondo le tabelle CAI.

Ci siamo avvalsi di dati forniti da organismi internazionali e ONG e ne sono risultati i seguenti focus:

–      condizione dell’infanzia

–      condizione delle donne

–      condizione dei popoli indigeni

Oltre ai dati ufficiali, dove è stato possibile, abbiamo cercato di aggiungere il pensiero di persone che lavorano nei quattro paesi e conoscono da vicino le diverse realtà e popolazioni, consapevoli che una cosa sono i dati statistici e un’altra la vita vera della gente.

Saremmo ben felici di completare il lavoro con il vostro contributo se avete specifiche conoscenze in grado di fornirci una diversa interpretazione da quanto emergerà.

L’intento di questa sezione è quello di mantenere quel filo tra noi, i nostri figli e la loro terra cercando di capirne le diverse sfumature e apprezzandone il sapore più nascosto e profondo.

Appunto quello che non emerge dai dati ufficiali.

:::::

Il 12 e 13 dicembre 2013 Roma ospiterà la sesta Conferenza Italia – America Latina e Caraibi per un confronto tra popoli sotto il profilo culturale e commerciale. A questo  proposito si invita a visionare il portale di LILA – Istituto italo-latino americano. http://www.lila.org

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...