Ira e rabbia. Vanja, 21 anni: ”Quell’irresistibile voglia di menare…”

Standard

“Ricordo bene l’istituto. Non me ne vengano a parlare! Qualsiasi occasione era buona per prenderle e per darle. Per prime le operatrici: se la facevi nel letto ti picchiavano, se non avevi voglia di fare i compiti pure, se ti pettinavano ti tiravano i capelli, se sbagliavi qualcosa sempre le mani addosso. E noi? C’era un istinto irresistibile a rifarsi sui bambini più piccoli. Anche tra coetanei …

Adesso che sono grande un po’ mi vergogno di quello che facevo. A mia difesa potrei dire che lo facevano tutti. Mi sono posta anche delle domande. Cos’è che mi portava a picchiare? La mia solitudine? La mia invidia verso i piccoli perché venivano coccolati di più? L’imitazione?

Ancora oggi ci sono degli episodi in cui faccio fatica a trattenermi. Per fortuna gli amici che mi conoscono se ne accorgono e mi aiutano a superare il momento di crisi.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...