Ira e rabbia. Film: “Affliction” di Paul Schrader (USA 1997)

Standard

Storia di una famiglia con padre alcolizzato e violento e madre sottomessa. Con il tempo, nei due figli ormai adulti, riaffiorano i traumi. Da ragazzini hanno assistito a scene brutali e subìto le angherie del papà. Si parla di legami familiari malati, di un padre e di una madre che non lasciano un’eredità positiva, il primo per la carica di ira e terrore scaricato all’interno delle mura domestiche, l’altra per non aver saputo ribaltare la storia proponendo una figura di donna alternativa. E’ una visione pessimistica ambientata nell’America lontana da Wall Street. Oscar all’attore che impersonifica il padre (J. Coburn), ma Niki Nolte sa trasmettere molto bene l’inquietudine di fratello maggiore che si è fatto carico dei mali familiari. Grazie al suo sacrificio il fratello minore riesce a costruirsi una vita normale. Tratto dal romanzo “Tormenta” (Affliction, 1989) di Russel Banks. E’ un film che trasmette molta amarezza.

Per capire le ferite profonde che lasciano rapporti familiari malsani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...