Ira e rabbia. L’esperto 1: “L’ira, una reazione umana”

Standard

L' ira. Come controllare, gestire, trasformare l'altra faccia dell'amore

Gary Chapman

“L’ira. Come controllare, gestire, trasformare l’altra faccia dell’amore.”

 Ed Elledici 2009

Questo libro me l’ha regalato una mia amica con cui avevo parlato delle tensioni con mia figlia. Verranno estrapolati alcuni concetti da focalizzare. Per facilitare la lettura il post sarà diviso in tre parti.  Ancor più significativo il segnalibro che ho trovato all’interno su cui c’era scritto: “Non mollare mai!”

 

“L’ira è il modo naturale di preparare una persona a reagire in momenti di pericolo (…) quando gli adulti sanno elaborare in modo positivo l’ira che provano, hanno anche migliori opportunità di insegnare ai loro figli a gestire questa emozione. (…) L’ira è l’emozione che  nasce quando incontriamo una realtà che consideriamo sbagliata. (…) L’ira dimostra che l’equità e la giustizia ci stanno ancora a cuore. L’esperienza dell’ira è un indizio della nostra nobiltà, non della malvagità. Quando una persona ha cessato di sperimentare l’ira, ha perso interesse per il proprio senso morale.

L’ira distruttiva e immotivata è quella nei confronti di un fatto percepito come un’offesa, mentre non è stato commesso nessun torto. Per riconoscerla basta focalizzarsi sul senso di frustrazione e delusione. La reazione adeguata e contenere l’ira e raccogliere ulteriori informazioni.”

(continua…)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...