Adozione etica. Mamma Enza: “Che cosa direi ad una coppia che sta adottando?”

Standard

“Di solito se è una coppia all’inizio esordisco dicendo che è un bell’impegno. Sono, in verità, una mamma fortunata, perché mio figlio, ora trentenne, non mi ha dato particolari grattacapi. Però conosco famiglie che stanno facendo molta fatica. Quindi non mi va di raccontare tutto il bene. Anche quello, ma, a mio parere, vanno aggiunte le informazioni sulle difficoltà quotidiane. Poi, lo sappiamo bene, i bambini non sono tutti uguali. Ci sono i più semplici e quelli più impegnativi. Ci può capitare quello della seconda specie. Nell’adozione è meglio metterlo in preventivo. E’ correttezza raccontare alle coppie la verità senza glissare sulle probabili tensioni che si creeranno.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...