Storia familiare. I Nostri Padri: “C’è tanto bisogno di fiducia”

Standard

Il sottotitolo del nostro blog è:  “Genitori adottivi realisti….senza perdere la fiducia”.

Nei momenti difficili si ricordano situazioni di nonni, parenti e amici che si sono trovati ad affrontare vicende simili. Allora mi sono detta: “Perché non partire da più lontano? Dove affondano le nostre radici? Sulla mia strada ho incontrato Valeria, mamma adottiva di due bambini ma anche studiosa di teologia. Mi è sembrata una risposta alle mie domande.

Il blog ha un approccio laico, ma con Valeria abbiamo pensato di calare nella realtà ciò che ci hanno detto i Nostri Padri durante tutta la loro esperienza umana. Certo se fossimo musulmane avremo ripreso il “Corano”. Il nostro punto di riferimento sarà la Bibbia, considerato uno dei testi più completi nel raccontare la nostra storia.

L’idea è nata dalle statistiche del blog. Molte persone hanno cliccato “Una possibile interpretazione della parabola del figliol prodigo” e le riflessioni di don Roberto Vinco che riprendono il figliol prodigo e la parabola del buon Samaritano. Ho capito che c’è sete di speranza, c’è sete di risposte, c’è sete di fiducia.

Lo scopo di questo momento di riflessione è appunto quello di ritrovare le energie e non sentirci soli di fronte al mistero della vita.

Auguriamo a Valeria “Buon Lavoro”. Figli e famiglia permettendo, la ritroveremo alla fine di ogni sezione del blog.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...